Esclusione sociale nei rifugiati e richiedenti asilo

Esclusione sociale nei rifugiati e richiedenti asilo

Grazie ai fondi di ricerca Roberto Franceschi, Marco Marinucci, dottorando in Psicologia all'Università di Milano-Bicocca, indagherà i fattori di rischio e di protezione in grado di predire diverse traiettorie di inclusione o esclusione sociale a lungo termine di rifugiati e richiedenti asilo. La sua ricerca permetterà di analizzare le conseguenze psicologiche dell’esclusione sociale e di progettare interventi mirati a offrire sostegno in fase di accoglienza a popolazioni già vittime di gravi violazioni dei diritti umani fondamentali

23 gennaio 2018 – Giornata in ricordo di Roberto Franceschi – “A vent’anni la vita è oltre il ponte…”

23 gennaio 2018 – Giornata in ricordo di Roberto Franceschi – “A vent’anni la vita è oltre il ponte…”

La giornata in ricordo di Roberto Franceschi del 23 gennaio 2018, 45° anniversario della sua uccisione, è stata dedicata alla riflessione su democrazia e antifascismo, a 70 anni dalla promulgazione della Costituzione. In questa pagina vogliamo condividere immagini e spunti della giornata anche con chi non ha potuto essere presente

«Una fondazione che aiuta gli studenti»: così ci racconta il TgR

In occasione del 45° anniversario dell'uccisione di Roberto Franceschi il 23 gennaio 2018 il TgR Lombardia ha mandato in onda all'interno di "Buongiorno Regione" un bel servizio sulla nostra storia e le nostre attività, con interviste a Lydia e Cristina Franceschi e materiali di archivio. Lo pubblichiamo qui per presentarci a chi non ci conosce ancora o vuole saperne di più

Marco Brinzi racconta “Autobiografia di un picchiatore fascista”, lo spettacolo che vedremo il 23 gennaio alla Bocconi nella serata in ricordo di Roberto

Nella serata dedicata a Costituzione, democrazia e antifascismo andrà in scena il monologo integrale di e con Marco Brinzi tratto dal testo omonimo di Giulio Salierno

23 gennaio 2018 – Giornata in ricordo di Roberto Franceschi: “A vent’anni la vita è oltre il ponte …”

23 gennaio 2018 – Giornata in ricordo di Roberto Franceschi: “A vent’anni la vita è oltre il ponte …”

Il 23 gennaio 2018 ricorre il 45° anniversario della morte di Roberto Franceschi, ucciso durante una manifestazione studentesca il 23 gennaio 1973, a soli 20 anni. Quest’anno si celebrano i 70 anni dalla promulgazione della Costituzione. Questa concomitanza di avvenimenti ha spinto la Fondazione Roberto Franceschi Onlus a organizzare un'intera giornata incentrata sui temi della Costituzione, della democrazia e dell’antifascismo, partendo dalle scuole e concludendo all'Università Bocconi

Workshop 2017 del Network Roberto Franceschi

Workshop 2017 del Network Roberto Franceschi

Come ogni anno, i ricercatori del Network Roberto Franceschi presentano pubblicamente i risultati dei loro progetti su povertà, disuguaglianza, disagio sociale finanziati dai bandi della Fondazione Roberto Franceschi Onlus e della Fondazione Isacchi Samaja Onlus. In questa pagina sono disponibili integralmente i video dei loro interventi e le relative presentazioni

La fabbrica dei mostri. Rappresentazione dell’immigrazione e consenso elettorale

La fabbrica dei mostri. Rappresentazione dell’immigrazione e consenso elettorale

Perché media e politica raccontano i migranti come la causa dei nostri problemi? La paura dello straniero paga sempre alle urne? Ne abbiamo parlato con l'economista esperto di fenomeni migratori Giovanni Peri (UC Davis), Chiara Ferrari (Ipsos Public Affairs), Paola Barretta (Osservatorio di Pavia - Associazione Carta di Roma), Danilo De Biasio (Festival dei Diritti Umani - Radio Popolare), Marina Petrillo (OpenMigration) e con la partecipazione del rapper 'afroitaliano' Tommy Kuti. Ha coordinato i lavori Benedetta Tobagi.
In questa pagina sono disponibili integralmente i video e le presentazioni dei relatori

400 ragazzi a lezione di diritto al lavoro

400 ragazzi a lezione di diritto al lavoro

In ciascuna delle scuole superiori partecipanti al progetto Diritto al Lavoro, il percorso per i ragazzi inizia con una Lectio Magistralis che, inquadrando storicamente il concetto, vuole trasmettere l’importanza del lavoro quale strumento di uguaglianza e di emancipazione. A ciascuno degli incontri partecipano fino a 400 studenti

Diritti dell’infanzia in Italia: forti le diseguaglianze regionali. Assente una visione strategica, nonostante alcuni importanti passi avanti sul piano legislativo

Diritti dell’infanzia in Italia: forti le diseguaglianze regionali. Assente una visione strategica, nonostante alcuni importanti passi avanti sul piano legislativo

6 dicembre 2017 - Presentato oggi il 3° Rapporto supplementare del Gruppo CRC alle Nazioni Unite, che fa il punto sull’attuazione della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia.