Sostenere la ricerca serve anche a far uscire dall’isolamento gli “invisibili” dei campi – Simone Cremaschi

I lavoratori agricoli migranti che vivono all'interno dei "ghetti" presenti nel nostro Paese sono numerosi, ma di loro si conosce poco. Un progetto di ricerca finanziato dalla nostra Fondazione si propone di fare luce su questa popolazione invisibile in movimento. Simone Cremaschi, co-autore del progetto, ce lo racconta e ci ricorda come non sia facile reperire fondi per ricerche come questa, che hanno tuttavia un forte impatto su chi vive in povertà e segregazione

Con voi al fianco delle donne che combattono contro povertà e violenza – Maria Monica Ratti

Maria Monica Ratti, psicologa e dottoranda in Scienze della Formazione e della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca, è beneficiaria di un fondo di ricerca Roberto Franceschi per il progetto "Disagio sociale, Povertà, Violenza e le molteplici forme che possono assumere nella società di oggi: Action-Research volta allo sviluppo di interventi di prevenzione e azione", che ci racconta in questo video

Studiare le conseguenze della violenza nella mia Colombia, un’esperienza indimenticabile grazie a voi – Laura Jiménez

Laura Jiménez, laureata in Psicologia a Bogotà, ha potuto lavorare al progetto di ricerca "Effetti della violenza sullo sviluppo economico: un’analisi sperimentale" grazie al programma Young Professional Grant. Un'opportunità per lei fondamentale a livello accademico e personale, che le ha permesso di migliorare le sue competenze come ricercatrice e guardare in modo diverso ai fenomeni sociali

Grazie di avermi aiutato a fare della ricerca sociale il mio lavoro – Giacomo Solano

Grazie al profilo internazionale e alla rilevanza scientifica del progetto su immigrazione e imprenditorialità che ha potuto svolgere esclusivamente grazie al sostegno della Fondazione Roberto Franceschi Onlus, prima ancora del termine del suo dottorato Giacomo si è visto offrire una posizione da ricercatore in un'importante università, che gli permette di continuare a lavorare su argomenti di vasto interesse sociale.
In questo video ci racconta la fondamentale occasione di crescita professionale e personale che vincere la nostra borsa di studio "Young Professional Grant" ha rappresentato per lui

Vi mostrerò che gli immigrati sono imprenditori innovativi – Juan Francisco Alvarado Valenzuela

Juan Francisco, giovane sociologo originario dell'Ecuador, grazie ai Fondi di ricerca Roberto Franceschi sta raccogliendo dati che aiuteranno a evidenziare il contributo della cosiddetta impresa etnica all'economia delle nostre città. Sostenere giovani che fanno ricerca sociale sul territorio è importante: con il tuo 5x1000 e le tue donazioni ci puoi permettere di continuare

L’opportunità di fare ricerca sociale in Sudafrica mi ha fatto crescere – Susanna Parravicini

Susanna Parravicini, che grazie ai Fondi di ricerca Roberto Franceschi si è potuta recare in Sudafrica per raccogliere dati sul microcredito, racconta come il sostegno della Fondazione Roberto Franceschi Onlus le abbia dato l'opportunità di fare della sua tesi una vera ricerca sociale, crescendo umanamente e professionalmente

In Cambogia grazie alla Fondazione abbiamo dato il nostro contributo contro la povertà – Chiara Falco e Valentina Rotondi

Chiara Falco e Valentina Rotondi, giovani economiste, raccontano come grazie ai Fondi di ricerca Roberto Franceschi abbiano potuto realizzare il loro sogno di svolgere in autonomia un vero progetto di ricerca sociale in Cambogia, con la speranza di dare un contributo all'elaborazione di politiche sulla povertà esportabili anche in altri contesti

La mia ricerca sui precari resa possibile dalla Fondazione Roberto Franceschi Onlus – Luca Daconto

Luca Daconto, giovane sociologo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca, racconta come - grazie al sostegno della Fondazione Roberto Franceschi Onlus - abbia potuto svolgere il suo progetto di dottorato sulla mobilità precaria e intraprendere una carriera nella ricerca sociale

La Fondazione Roberto Franceschi aiuta i giovani ricercatori che affrontano i pregiudizi contro i rifugiati – Andreas Friedl

Andreas Friedl, beneficiario di una borsa Young Professional Grant a Kiel (Germania), racconta - partendo dal lavoro con cui si propone di minimizzare i fattori di risentimento contro i rifugiati - perché è importante sostenere i giovani che fanno ricerca

Perché è importante sostenere la ricerca sociale?

Perché è importante sostenere la ricerca sociale?

A cosa serve la ricerca in ambito sociale, e quali opportunità danno i bandi della Fondazione Roberto Franceschi Onlus? Ce lo spiegano Valentina Rotondi e Chiara Falco, che grazie ai fondi di ricerca Roberto Franceschi hanno potuto studiare sul campo in Cambogia cause e conseguenze della povertà