I nostri ricercatori: Marco Marinucci e l’importanza delle relazioni per l’inclusione dei migranti

Marco Marinucci, dottorando in psicologia all'Università di Milano-Bicocca, ha studiato grazie ai fondi di ricerca Roberto Franceschi le variabili che influiscono sul benessere dei migranti a rischio di esclusione sociale (in particolare rifugiati e richiedenti asilo)

Le nostre ricercatrici: Chiara Allegri, perché tanta ostilità verso gli immigrati in Italia?

Chiara Allegri, dottoranda all'Università Bocconi, grazie ai fondi di ricerca Roberto Franceschi studia - con Paula Rettl - le ragioni del crescente sostegno a politiche restrittive verso l'immigrazione in Italia

I nostri ricercatori: Giacomo Battiston, studiare il soccorso ai migranti mi ha formato anche come cittadino

Giacomo Battiston, dottorando all'Università Bocconi, grazie ai fondi di ricerca Roberto Franceschi ha potuto studiare le politiche di soccorso ai migranti che attraversano il Mediterraneo.⠀

Le nostre ricercatrici si raccontano: Sofia Anni, incontrare le donne vittima di tratta mi ha fatto capire che la ricerca sociale può aiutare le persone

Sofia Anni, neo-laureata all'Università Bocconi, grazie ai fondi di ricerca Roberto Franceschi ha potuto intervistare le donne migranti vittime di tratta - in particolare provenienti dalla Nigeria - contribuendo alla ricerca-azione sui debiti di vita del Forum Disuguaglianze Diversità

Le nostre ricercatrici si raccontano: Miriam Tomasuolo, una motivazione personale per studiare i giocatori d’azzardo

Miriam Tomasuolo, dottoranda in economia all'Università Cattolica del Sacro Cuore, grazie ai fondi di ricerca Roberto Franceschi ha potuto verificare scientificamente le intuizioni sul gioco d'azzardo che aveva sviluppato lavorando a contatto con persone colpite da questa dipendenza

Le nostre ricercatrici si raccontano: Awa Ambra Seck e Francesca Miserocchi, intervistare i richiedenti asilo per approfondire una realtà più discussa che conosciuta

Awa Ambra Seck e Francesca Miserocchi, laureate all'Università Bocconi e dottorande all'Università di Harvard, hanno studiato l'integrazione dei rifugiati in Italia grazie ai fondi di ricerca Roberto Franceschi

Gioia e Madalina, all’Università grazie alla borsa di studio della Fondazione Roberto Franceschi

Gioia De Mesa, diplomata all′ITST Artemisia Gentileschi di Milano, e Madalina Pocovnicu, diplomata all′ITSOS Marie Curie di Cernusco sul Naviglio, hanno potuto iscriversi e frequentare con profitto Economia all'Università Cattolica di Milano grazie alla borsa di studio assegnata dalla Fondazione Roberto Franceschi in collaborazione con UBS Italia.

Diffondere la conoscenza della Costituzione è essenziale per raggiungere l’uguaglianza – Alessandro Basilico

Alessandro Basilico, autore della nostra "Lettura guidata della Carta costituzionale", spiega l'importanza di diffondere la conoscenza della Costituzione - come fa la Fondazione Roberto Franceschi Onlus - per raggiungere una piena libertà e uguaglianza, in accordo con la pari dignità sociale che l'articolo 3 della nostra Costituzione assegna a tutti i cittadini

Perché i senza dimora non siano senza diritti, grazie a voi studio come funziona l’accoglienza sulla strada – Daniela Leonardi

Daniela Leonardi, giovane beneficiaria di una nostra borsa di studio Young Professional Grant, racconta come grazie al contributo della Fondazione Roberto Franceschi Onlus abbia potuto fare ricerca sulle disuguaglianze sociali relativamente all'accesso a servizi per le persone senza dimora, in accordo con la pari dignità sociale che l'articolo 3 della nostra Costituzione assegna a tutti i cittadini