Diversi: 23 gennaio 2019 – Serata in ricordo di Roberto Franceschi

Diversi: 23 gennaio 2019 – Serata in ricordo di Roberto Franceschi

Una serata sul tema dell'intolleranza e della discriminazione e sulle conseguenze pericolose per il nostro vivere democratico, con la proiezione del film "1938: Diversi" del regista Giorgio Treves, che interverrà con il produttore Roberto Levi e il distributore Massimo Righetti all'incontro coordinato da Benedetta Tobagi a cui sarà presente la senatrice Liliana Segre. Parteciperanno inoltre i giornalisti e scrittori Paolo Berizzi e Gad Lerner, il direttore de L'Espresso Marco Damilano, e il direttore della Fondazione CDEC Gadi Luzzatto Voghera. In apertura, proclamazione dei vincitori dei fondi di ricerca Roberto Franceschi

Cerchiamo giovani che abbiano voglia di trovare la risposta giusta al disagio sociale, non la più facile

Cerchiamo giovani che abbiano voglia di trovare la risposta giusta al disagio sociale, non la più facile

Conosci laureandi o dottorandi a cui piacerebbe fare ricerca sui problemi che affliggono la nostra società (povertà, disuguaglianza, disagio)? Segnala loro i fondi di ricerca Roberto Franceschi e le borse di studio della Fondazione Isacchi Samaja Onlus: due bandi in scadenza tra dicembre e gennaio che mettono in palio 31.000 euro per dare a giovani ricercatori la possibilità di raccogliere dati nuovi che contribuiscano a individuare soluzioni reali al disagio sociale, anziché alimentare guerre tra poveri

Dopo(la)scuola…?

Dopo(la)scuola…?

A conclusione dell'undicesima edizione del progetto Diritto al Lavoro - Percorso Attitudini, mercoledì 9 maggio ci siamo trovati all'Università di Milano-Bicocca con 250 ragazzi delle scuole superiori per riflettere su sogni e scelte per il futuro, con la partecipazione (tra gli altri) dell'Assessore Cristina Tajani, del Direttore artistico di Zelig Giancarlo Bozzo, dell'attore Franz (del duo Ale e Franz) e la testimonianza di Radioimmaginaria

Dopo(la)scuola…?

Dopo(la)scuola…?

A conclusione dell'undicesima edizione del progetto Diritto al Lavoro - Percorso Attitudini, mercoledì 9 maggio ci troviamo all'Università di Milano-Bicocca con 250 ragazzi delle scuole superiori a riflettere su sogni e scelte per il futuro, con la partecipazione dell'Assessore Cristina Tajani, del Direttore artistico di Zelig Giancarlo Bozzo, dell'attore Franz (del duo Ale & Franz) e la testimonianza di Radio Immaginaria. Coordina l'incontro Eleonora Voltolina, Direttore di Repubblica degli Stagisti

Workshop 2017 del Network Roberto Franceschi

Workshop 2017 del Network Roberto Franceschi

Come ogni anno, i ricercatori del Network Roberto Franceschi presentano pubblicamente i risultati dei loro progetti su povertà, disuguaglianza, disagio sociale finanziati dai bandi della Fondazione Roberto Franceschi Onlus e della Fondazione Isacchi Samaja Onlus. In questa pagina sono disponibili integralmente i video dei loro interventi e le relative presentazioni

Giovani risorse in cerca di fondi: diamo un futuro alla loro ricerca perché povertà e disuguaglianza restino un ricordo

Giovani risorse in cerca di fondi: diamo un futuro alla loro ricerca perché povertà e disuguaglianza restino un ricordo

Conosci laureandi o dottorandi a cui piacerebbe fare ricerca sui problemi che affliggono la nostra società (povertà, disuguaglianza, disagio)? Segnala loro i fondi di ricerca Roberto Franceschi e le borse di studio della Fondazione Isacchi Samaja Onlus: due bandi in scadenza tra novembre e dicembre che mettono in palio 31.000 euro per dare a giovani ricercatori la possibilità di realizzare i loro progetti e condividerne i risultati con tutti noi

Potere alle idee contro il disagio sociale

Potere alle idee contro il disagio sociale

Cerchiamo giovani motivati a usare le loro competenze e creatività per progetti di ricerca che possano aiutare a contrastare povertà, disuguaglianza e disagio sociale. A loro sono destinati i fondi di ricerca Roberto Franceschi e le borse di studio della Fondazione Isacchi Samaja Onlus: due bandi in scadenza tra novembre e dicembre. In palio complessivamente 31.000 euro: risorse preziose per giovani ricercatori che non avrebbero altrimenti la possibilità di realizzare i loro progetti e condividerne i risultati con tutti noi

Le opportunità per il diritto allo studio e al lavoro che offriamo ai giovani

Partecipando al Percorso Attitudini, ogni anno ragazzi delle scuole superiori imparano a riconoscere le proprie potenzialità per fare scelte di studio e di lavoro coerenti con queste: un'esperienza che li aiuta a non cadere nella dispersione scolastica o nella condizione di NEET. Inoltre, grazie ai nostri partner della Fondazione Isacchi Samaja Onlus, studenti meritevoli ma con difficoltà economiche degli istituti partecipanti possono frequentare l'università. Cristina Franceschi e Paola Arzenati presentano le opportunità offerte dal progetto Diritto al Lavoro nel convegno coordinato da Eleonora Voltolina su "Attitudini, sogni e futuro"