Di che cosa parliamo quando parliamo di umanità

A centocinquant’anni dalla morte di Pierre-Joseph Proudhon, una riflessione sul significato di un termine che talvolta viene usato del tutto impropriamente  Il filosofo e anarchico francese temeva che la parola celasse l’intenzione di ingannare D’altronde, se ben adottata, è un’espressione che può sottrarci a forme di sopraffazione

  • 1
  • 2