«Vuoi un caffè?» Il libero arbitrio è davvero libero

Escludere la facoltà di scelta delle persone e ricondurre tutto a processi inconsci, sostiene lo studioso Christian List, non permette di capire le azioni dei nostri simili. Le ragioni per cui il pubblico compra una merce o gli elettori votano un partito non si possono spiegare con la fisica delle particelle. E il concetto di responsabilità individuale non implica una giustizia punitiva

Marie Curie

La straordinaria esperienza della scienziata polacca, trapiantata in Francia, che contro tutti i pregiudizi vinse due Nobel: uno per la Fisica insieme al marito Pierre e, rimasta vedova, un altro per la Chimica. Parla Lauren Redniss, che le ha dedicato una graphic novel in uscita: dal suo lavoro è stato tratto un film diretto dall’autrice di «Persepolis» Marjane Satrapi

Il populismo sanitario

Chi sperava che Covid-19 placasse i No Vax s’illudeva. Al contrario l’incertezza provocata dalla pandemia, anche per via di alcune affermazioni contradittorie e confuse degli scienziati, ha rilanciato paranoie complottiste spesso fomentate da astuti ciarlatani. Personaggi pronti a presentarsi come eroi in lotta contro il Potere per spacciare cure prodigiose ai pazienti disorientati e impauriti