Perché vedo soltanto ciò che voglio vedere?

Sosteneva Goethe: «Vediamo solo ciò di cui andiamo in cerca. E andiamo in cerca solo di quello che conosciamo».Vero: la parzialità del nostro sguardo sul mondo è dovuta a limiti percettivi e neurologici, ma anche cognitivi e culturali. Cioè: siamo parzialmente ciechi, però tendiamo a negare questa cecità. E l’intelligenza artificiale potrebbe fare ulteriori danni

Per una civiltà eco-sostenibile Il catastrofismo produttivo

Si è fatto molto affollato, negli ultimi tempi, il fronte degli scienziati arrivati alla conclusione che il nostro modello di sviluppo abbia superato l’orlo del baratro ecologico. E che dunque l’umanità dovrebbe interrogarsi su come affrontare l’inevitabile discesa. La tesi: abbiamo costruito un mondo che ormai abbiamo contribuito a distruggere, se vogliamo sopravvivere dobbiamo inventarne uno nuovo

Le nuove secessioni

Il romanzo di un debuttante («American War»), un dibattito per nulla strampalato sulla «Bluexit» (l'uscita degli Stati democratici e clintoniani), una serie tv ambientata in un Paese spaccato tra bianchi e neri («Black America»). Trump rinfocola le divisioni e fa rispolverare lo spettro della guerra civile. Come dimostrano gli scontri sul suprematismo

  • 1
  • 2