In questa sezione trovi tutti gli eventi futuri organizzati dalla Fondazione Roberto Franceschi Onlus o da altre organizzazioni con cui collaboriamo.

Caricamento Eventi

Webinar di Storia della Costituzione per le scuole – 16 e 22 aprile su Zoom

16 Aprile @ 9:00 - 22 Aprile @ 11:00
  • Questo evento è passato.
NOI IO da copertina costituzione commentata

Alle e agli insegnanti referenti delle classi iscritte al secondo webinar sono state già inviate le indicazioni per seguire la diretta. Nel caso la mail non sia stata ricevuta, contattateci scrivendo a costituzione@fondfranceschi.it

WEBINAR DI STORIA DELLA COSTITUZIONE
PER LE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO

venerdì 16 aprile ore 9.00-11.00
DALLO STATUTO ALBERTINO ALLA COSTITUZIONE ITALIANA

Debora Migliucci – Direttrice Archivio del Lavoro CGIL Milano

Quando nasce l’idea di una costituzione scritta? Perché nascono le costituzioni scritte? A partire da queste domande si ripercorreranno gli albori costituzionali italiani, concentrandosi sullo Statuto Albertino, “concesso” ai sudditi da Carlo Alberto di Savoia nel 1848. Si mostrerà come la flessibilità dello Statuto – modificabile attraverso legge ordinaria – permise durante il fascismo di mutare radicalmente i rapporti di forza tra i poteri e limitare le libertà dei cittadini. Si evidenzierà poi come nel secondo dopoguerra, nell’Assemblea costituente eletta dal popolo, si tratteggiò il profilo complessivo della nostra democrazia, dei diritti dell’uomo e dei cittadini, delle libertà civili e politiche, dell’unità nazionale sacra e inviolabile. La Costituzione italiana entrò in vigore il 1° gennaio 1948 e i principi approvati nel 1947 rappresentano tutt’oggi il nucleo essenziale dell’ordinamento giuridico italiano.

giovedì 22 aprile ore 9.00-11.00
UNA COSTITUZIONE PLURALE E SOLIDALE
Simone Campanozzi
– Istituto lombardo di storia contemporanea

Perché la nostra Costituzione è plurale e solidale? Perché i padri e le madri costituenti hanno voluto riconoscere il primato storico e logico della “persona umana” rispetto allo Stato? Perché hanno parlato non solo di diritti da tutelare ma altresì di doveri inderogabili? Perché nei primi articoli fondamentali è la Repubblica il soggetto garante dei principi democratici? A queste e a tante altre domande si cercherà di dare risposte, anche facendo riferimento alle più importanti sentenze della Corte costituzionale, per aiutare gli studenti e le studentesse a comprendere la straordinaria rilevanza storica, giuridica, politica della nostra carta costituzionale e, al contempo, la sua fondamentale e perdurante capacità di garantire tutele e diritti. In essa si è sostanziata la sintesi di tre grandi ideologie – cattolica, liberale, marxista – e i suoi estensori, guardando alle generazioni future, hanno saputo concretizzare in quegli articoli uno straordinario rinnovamento etico e civile del nostro Paese.

Scarica la locandina

Iscrizioni tramite il modulo più sotto in questa pagina o a questo link: https://forms.gle/3YtRH2NoyF2aRdJ29

Per informazioni: costituzione@fondfranceschi.it

Dettagli

Luogo

Nome luogo: Zoom

Organizzatore

Nome organizzatore: Fondazione Roberto Franceschi Onlus
Telefono: 02 3669 5661
Email:
Nome organizzatore: Archivio del Lavoro
Nome organizzatore: Istituto lombardo di storia contemporanea

Scrivi un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.